immigrazione

Siete tutti profughi (italiani all’estero)

Tra i temi costantemente caldi di questi ultimi anni c’è il fenomeno migratorio che sta ridisegnando la geografia dei nostri continenti dando adito ad una schizofrenica fenomenologia dell’immigrazione/emigrazione che divide le masse in favorevoli/contrari, innocentisti/colpevolisti, tutti [continua a leggere...]