Gli -isq presentano “TOO”, il loro nuovo album.

 A melting pot of genres – jazz, pop, acoustic and experimental – which all blend together to entrancing effect…” Queste le parole del Time Out a spiegare la scelta della critica di questa settimana che cade sugli -isq, una band che, il prossimo 29 aprile, non potrete perdere nella serata di lancio di “TOO”. Una gig per far conoscere il loro secondo album, appena rilasciato, che già sta riscuotendo la curiosità degli addetti ai lavori promettendo di diventare un grande successo.


A guidare il gruppo, la splendida voce di un’italiana, Irene Serra, che, dal 1999 nel Regno Unito, negli anni si è fatta conoscere in vari concorsi in Europa ma non solo: nel 2009 infatti, è stata l’unica finalista europea allo “Shure Montreux Jazz Vocal Competition”. Un’italiana il cui successo in questo gruppo è arrivato anche grazie ai suoi compagni d’avventura: Richard Sadler, John Crawford e Chris Nickolls, fautori di una musica sempre più amata e riconosciuta dai critici che operano in quel mondo che fa dell’unicità dei suoi suoni, la sua caratteristica, quello del jazz.

Del resto basta ascoltare il loro nuovo singolo per rendersi conto del talento di questa band:

L’appuntamento dunque, è  il prossimo 29 aprile da Pizza Express Jazz Club nel cuore di Soho, uno dei quartieri londinesi che, da sempre, ospita la migliore scena musicale.

Londra chiama Italia ancora una volta, attraverso la voce di una cantante italiana ed i suoni jazz, ma non solo, di una band che si sta creando sempre di più un varco nella fervida scena internazionale.

Info: www.facebook.com/isqmusic

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*