Gli -ISQ di nuovo protagonisti al London Jazz Festival

Torna uno degli appuntamenti più importanti nella scena del jazz londinese, il prossimo 11 novembre, si aprono i sipari del London Jazz Festival. In differenti venues sparse nella città, gli amanti del genere avranno la possibilità di godere delle migliori sonorità della capitale. Tra le molte band presenti, assolutamente da non perdere sono gli -ISQ.

Guidati da un’italiana, la talentuosa e pluri-premiata Irene Serra, gli -ISQ negli ultimi quattro anni hanno già fatto parlare molto di sé. L’appuntamento è l’11 Novembre alle 17:30 al Clore Ballroom nella Royal Festival Hall del South Bank Centre dove la band ci incanterà con pezzi dagli ultimi due album e nuove canzoni in anteprima.

Ma come nascono le loro creazioni? Lo abbiamo chiesto ad Irene.

Il processo di scrittura è sempre un momento di collaborazione tra me e Richard (contrabbassista) o Chris (batterista). Lavorare insieme ci permette di dare spazio alla creatività, esplorando nuovi suoni senza limitazioni e in un grande spirito “di squadra”. Il nuovo album a cui stiamo lavorando, promette di essere diverso con alcune influenze elettroniche ma mantenendo una delle caratteristiche della nostra musica: avvicinarsi alle emozioni di una canzone pop pur se con una forte componente jazz sottolineata da momenti di improvvisazione sia strumentale che vocale. Definizione azzeccata è quella con cui ci han definito al All about jazz Italia “Pop d’autore visto con le lenti del jazz”

Irene Serra, Richard Sadler, John Crawford e Chris Nickolls si conoscono calcando i palchi del jazz londinese e dal 2012 suonano insieme riscuotendo un sempre maggiore successo tra critici e pubblico.

Quando ho deciso di trasformare la mia passione ed i miei studi per la musica in un vero e proprio gruppo, ho chiamato coloro con cui sapevo di avere un’intesa musicale fantastica e a quattro anni è ancora così. Gli -ISQ sono un gruppo unito dalla pura passione per la musica e sono particolarmente orgogliosa di poter dire che a 4 anni dall’inizio di questo percorso insieme, stiamo ora lavorando al terzo album! 

Già definiti dal Time Out London come  ”…a melting pot of genres – jazz, pop, acoustic and experimental – which all blend together to entrancing effect…” gli -ISQ sono di certo una band da tenere sott’occhio e assolutamente da non perdere nei lor live. Appuntamento dunque al London Jazz Festival questo venerdì… See you there!

Per info:

www.isqmusic.com
www.facebook.com/isqmusic
www.twitter.com/isqmusic
www.youtube.com/isqmusic
www.instagram.com/isqmusic
www.isqmusic.bandcamp.com

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*