CinemaItaliaUK, finalmente il cinema italiano a Londra

Nostalgici del cinema italiano? Bene, preparatevi a gioire. Da domenica 26 ottobre infatti, la comunità italiana di Londra finalmente avrà il suo cinema. Si avete capito bene. Una volta al mese il cinema Genesis, proprietà di un imprenditore inglese appassionato del cinema nostrano (e come biasimarlo, mi direte), ospiterà CinemaItaliaUK, una rassegna di film italiani contemporanei non disponibili in dvd su suolo britannico. Preparatevi a chiamare i vostri amici di ogni dove perché le proiezioni saranno tutte sottotitolate in inglese e quindi fruibili da tutti.

Ad aprire la rassegna sarà “Spaghetti Story”, una commedia firmata Ciro De Caro che racconta la storia di quattro giovani precari a Roma, che sembrano avere le idee chiare sul proprio futuro ma qualche cosa sembra non andare secondo gli schemi…

Smetto quando voglio” di Sidney Sibilia e “Song’ e Napule” dei Manetti Bros i prossimi appuntamenti mentre basterà andare sul sito per rimanere aggiornati sul programma.

Spaghetti Story

Spaghetti Story

Smetto quando voglio

Smetto quando voglio

Song' e Napule

Song’ e Napule

Con il supporto del Consolato d’Italia a Londra, dell’Istituto Italiano di Cultura, di Bdb, Fred Film Radio, Italian Bookshop, Raicom e Fandango, <finalmente gli italiani avranno la loro sala cinematografica permanente dove poter guardare film che, altrimenti, non potrebbero arrivare in Inghilterra> come racconta Clara Caleo Green, direttore artistico di questa brillante iniziativa.

Insomma finalmente per goderci il cinema di casa nostra a Londra, non dovremo più aspettare occasionali kermesse e Festival ma basterà ricordarsi dell’appuntamento mensile al Cinema Genesis, spazio nel vivace est della città che spesso ospita eventi culturali e concerti live.

A sottolineare l’importanza di questo momento culturale, alla fine di ogni proiezione poi, avrà luogo un dibattito con regista e vari ospiti, sia in italiano che in inglese.

 

Quindi cinefili italiani di Londra, Save the Date! Ci vediamo domenica 26 ottobre alle 18:30, io vi aspetto lì.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*