After They Left, l’arte dell’improvvisazione live. Al Battersea Arts Centre

“L’improvvisazione è andare al di là di ciò che si sa”

(Miles Davis)

Musica come ispirazione di un momento che non è mai fine a se stesso ma che come un eco si propaga dando vita, suono dopo suono, ad una composizione sempre nuova, destinata a descrivere un percorso diverso, spontaneo, a descrivere un’avventura.

Il nuovo progetto musicale After They Left fa di questa filosofia la sua materia prima decidendo di non mettere limiti alla propria arte, ma sempre alla ricerca di nuove commistioni, dà vita ad un modo diverso di produrre ed esperire la musica. Curiosi di conoscerli?

Il prossimo 12 novembre al Battersea Arts Centre ne avrete l’occasione.

E’ infatti nel contesto di Scratch, un progetto dedicato agli artisti che amano sperimentare, osare e coinvolgere la propria audience, che questo trio di musicisti con la M maiuscola darà vita ad una performance in cui anche voi potrete essere coinvolti. Se amate il gusto della scoperta e dell’ignoto, il brivido del seguire un percorso sconosciuto, non perdete l’occasione di fare parte dell’active audience, a garantire una totale immersione nella performance dove appunto, l’audience sarà protagonista, perché quando l’arte è libera anything could happen.

Ascoltando il primo album di questo trio innovativo, avrete modo di viaggiare attraverso le note di una musica sperimentale che vi accompagnerà attraverso un itinerario a coinvolgere i vostri sensi.

Sarà per l’esperienza di questi tre musicisti che dalla composizione, alla produzione, direzione ed esecuzione, non si son proprio fatti mancar nulla, ma dai loro pezzi si intuisce che l’incontro delle loro esperienze è un matrimonio di amore, per la musica ovviamente.

Yaron EnglerDomenico Angarano e The Artist hanno backgrounds diversi alle spalle e la scelta di unire le loro esperienze per dare vita ad After They Left, non poteva essere più felice.

Dalle percussioni alle chitarre, fiati e voce, è impossibile fare un elenco esaustivo di cosa o come verrà suonato, la performance sarà scoprirlo.

Se è di musica che avete fame, se amate l’improvvisazione come espressione assoluta dell’arte, come percorso conoscitivo e di scoperta, il prossimo 12 novembre non perdete gli After They Left, al Battersea Arts Centre.

* Per i partecipanti alla serata del 12 novembre sarà applicato uno sconto del 50% sull’acquisto dell’album!

*Book your tickets here https://www.bac.org.uk/bac/shows/aftertheyleft

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*